Skip Navigation Links
 

 

 

Dettagli:
Introduzione
Facciate continue
Chiusure oscuranti
Serramenti

 

 

 

Marchio CE
Introduzione al tema della marcatura

Il marchio CE è un marchio obbligatorio per la libera circolazione dei prodotti nei Paesi aderenti alla Comunità Europea e all’ European Free Trade Association (EFTA). Il marchio CE per i prodotti da costruzione, quindi, non è un marchio di qualità ma rappresenta un attestato di conformità a tutti i requisiti prescritti dal REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio . Ogni componente inserito in un involucro edilizio deve, infatti, rispondere ai seguenti sette requisiti essenziali:

 

- resistenza meccanica e stabilità

- sicurezza in caso di incendio

- sicurezza nell’impiego

- risparmio energetico e ritenzione del calore

- protezione dal rumore

- igiene, salute e ambiente

- uso sostenibile delle risorse naturali

All’atto pratico, quindi, il marchio CE attesta che il prodotto finito, esclusa la posa in opera, presenta determinate prestazioni, dichiarate dal Fabbricante e contenute nella Dichiarazione di Prestazione (DoP).

 

La conformità di ogni singolo prodotto è determinata dal rispetto delle norme armonizzate emanate dal CEN che definiscono le caratteristiche, le prestazioni e le modalità di prova per testare tali proprietà. Per altri prodotti, invece, per i quali il CEN non ha emanato norme, bisogna fare riferimento alla valutazione tecnica europea (ETA) rilasciata dall’EOTA (www.eota.be).

 

Per ulteriori informazioni invitiamo a contattare direttamente il nostro team di esperti all’indirizzo marchioce@metra.it.