Skip Navigation Links
 

 

 

Dettagli:
Introduzione
Resistenza all'effrazione
Metra e la sicurezza

 

 

 

Sicurezza
Introduzione al tema della sicurezza

La sicurezza è un presupposto per sentirsi a proprio agio all’interno di una abitazione o del luogo di lavoro.
Tuttavia, sempre più frequentemente si registrano casi di appartamenti ed abitazioni che vengono svaligiati comportando danni spesso ingenti.  La maggior parte delle effrazioni nelle abitazioni private è commessa di giorno, infatti a quell’ora la maggioranza delle persone non si trova in casa; il contrario vale invece per le attività commerciali in quanto risultano prevalentemente sgombri nelle ore notturne.

Ricerche compiute recentemente hanno dimostrato che solitamente il ladro, avvalendosi il più delle volte di utensili occasionali, entra nell’abitazione passando dalle portefinestre e dalle finestre, infrangendo il vetro o cercando di deformare il telaio degli infissi stessi.  Come è facile intuire, quindi, un serramento tradizionale non assicura una protezione dalle intrusioni e, di conseguenza, non allontana i timori dei proprietari delle abitazioni. Per opporre maggiore resistenza all’azione del ladro, pertanto, è opportuno installare serramenti antieffrazione appositamente progettati per soddisfare anche il requisito della sicurezza che al giorno d’oggi è sempre più importante.

Dove avviene lo scasso?

Secondo le statistiche più dell’80% degli scassinatori passano dalla finestra o dalla porta-finestra e non, come si crede erroneamente, dalla porta di ingresso dell’abitazione.


Dove avviene lo scasso.

 

Come avviene l'intrusione?

Agli scassinatori bastano utensili rudimentali per scardinare rapidamente una finestra. Quasi il 70% degli scassi di finestre vengono compiuti con un cacciavite la cui lama ha una larghezza che varia dai 6 ai 12 mm.


Come avviene l'intrusione